Nuovo stabilimento per Orogel Fresco a Longiano

stabilimento orogel fresco

L'azienda ha ricevuto il via libera dal Comune di Longiano per la costruzione di un nuovo sito vicino alla via Emilia. L'investimento ammonta a dieci milioni di euro. Entro un anno l'inizio dei lavori.

È stato raggiunto un altro traguardo fondamentale per l'avvio del piano di investimenti che Orogel ha predisposto per il prossimo triennio. Dopo l'approvazione da parte del Comune di Cesena del Piano Attuativo che permetterà la costruzione di un nuovo sito produttivo e logistico per il potenziamento delle attività del settore surgelato a Cesena, nei giorni scorsi Orogel Fresco ha ottenuto dal Comune di Longiano il permesso a costruire che porterà all'edificazione di un nuovo corpo fabbrica in espansione all'esistente stabilimento situato sulla via Emilia.

Il progetto, che prevede l'edificazione di ulteriori 4.000 mq dedicati a nuovi reparti di lavorazione e a celle di conservazione per prodotti ortofrutticoli, si inserisce in un più ampio Contratto di Filiera che vede sinergicamente uniti i settori del surgelato e del fresco con una previsione di investimenti di circa 42 milioni di euro distribuiti sugli stabilimenti di Cesena, Longiano e Ficarolo (RO); nello specifico per il settore del fresco si prevedono a Longiano circa 10 milioni di euro destinati al nuovo immobile e ad innovative linee di lavorazione.

Un progetto ambizioso che vuole dare rinnovata linfa al settore dell'ortofrutta fresca, un settore nel quale l'azienda crede fortemente, convinta che i giusti investimenti in innovazione possano aprire nuove e concrete opportunità per l'occupazione e per il mondo agricolo del territorio.

Il risultato è stato raggiunto grazie alla stretta collaborazione fra il Comune di Longiano e l'azienda, che ha reso possibile il completamento dell'iter di istruttoria autorizzativa in soli due mesi permettendo a Orogel Fresco di rispettare i vincoli temporali delle autorizzazioni imposti dai piani finanziari. I lavori inizieranno entro un anno.

"Ho seguito da vicino la pratica dello stabilimento Orogel Fresco – afferma Ermes Battistini, sindaco del Comune di Longiano – perché si tratta di una realtà importante del territorio, i cui investimenti hanno ripercussioni positive sulla nostra economia e sull'occupazione. Sono convinto dell'importanza di valorizzare le aziende che hanno spirito d'iniziativa e vogliono investire sul territorio nonostante la congiuntura economica non favorevole. Ringrazio gli uffici del Comune e i tecnici professionisti per avere collaborato e lavorato per l'importante risultato. Auguri ad Orogel Fresco per questa nuova sfida".

"Un grazie sentito al Comune di Longiano - dichiara Realdo Mastini, presidente di Orogel Fresco - per la velocità con cui è stato portato a termine l'iter burocratico per l'approvazione di questo ambizioso piano di sviluppo. È importante che le aziende investano per potenziare l'agricoltura italiana, ma allo stesso tempo è fondamentale che siano sostenute da amministratori lungimiranti. L'approvazione è arrivata nel giro di poche settimane, nel rispetto delle norme previste, grazie all'impegno degli uffici preposti del Comune di Longiano. A dimostrazione che la burocrazia non è invincibile".

Usiamo cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Il proseguimento della navigazione sarà inteso come accettazione del loro uso. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.